0

Francesco Barbi – blog | Io sono libero?

“Io sono libero”: la foto in terza di copertina…

Non avrei mai pensato che, ben oltre i quarant’anni, qualcuno mi avrebbe fatto un vero e proprio servizio fotografico. Ho pensato però che, a una settimana dall’uscita in libreria, potevo anche parlarne. Provo un certo imbarazzo, d’altronde ho l’impressione che, con la pubblicazione di “Io sono libero”, mi dovrò un po’ abituare a questo genere di emozione… Attenzione, non mi vergogno di quanto scritto, affatto. Provo però un certo disagio, un po’ come quando mi spogliavo per la prima volta davanti a una ragazza, o nelle mie prime esperienze naturiste. Quel disagio, quell’imbarazzo lì. Perché comunque quando si scrive un libro ci si espone; e se ci si espone quando si scrive un libro fantasy, figuriamoci quanto ci si espone quando si racconta una storia ambientata nella tua città, con protagonisti che hanno l’età che avevi tu nel momento in cui la storia è ambientata.

HD - BARBI-3331-4

A ogni modo, torniamo al servizio fotografico. Qualche mese fa non avevo foto di me adatte per essere inserite sul risvolto di copertina del libro, o meglio, non avevo foto adatte con una risoluzione sufficientemente alta. E difatti, nell’anteprima per il Salone, è stata inserita una foto carina, ma decisamente troppo “sgranata” (come l’editore mi ha fatto giustamente “pesare”). Dunque mi ero ripromesso di provare ad ovviare al problema… senza però realmente attivarmi per risolverlo. Non è affatto semplice farsi fare una bella foto.
Come spesso succede, se si è ottimisti e un pochino fortunati, la vita provvede a fornirti le risorse. Mi è infatti venuto in soccorso Angelo Liuzzi, caro amico e persona estremamente ricca e poliedrica, che fa il fotografo (ho conosciuto negli anni anche le sue qualità di scrittore, ballerino di tango, cartomante, maestro di asilo e cuoco sopraffino) e che mi ha detto, dopo aver visto la copertina dell’anteprima del libro su Facebook: “Ho visto che il 20 settembre esce il tuo nuovo libro, me lo compro di sicuro anche se hai messo una foto… Ma quando ti fai fare un po’ di foto serie da me da mettere sui tuoi libri?”
Ebbene, me le sono fatte fare. E non solo sono molto soddisfatto del risultato (sembro quasi un bell’uomo), ma mi è anche piaciuto molto. Grazie mille Angelo, ti sono riconoscente. Anche per l’esperienza, per certi versi profonda, che l’essere fotografato in questo modo genera. E adesso bando alle ciance, ecco le foto che abbiamo inizialmente ritenuto papabili per la copertina:

1:

1

2:

2

3:

HD - BARBI-3338-4

Nessuna di queste è stata scelta. Alla fine, abbiamo deciso per questa:

4BB

Ma da dove sbuca quel sorriso? Be’, guardate come è stata ricavata l’immagine e lo capirete (cliccare su Read more):

HD - BARBI-3355-4

Cliccare per ingrandire.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

Per orientarsi

Pagine

  • Categorie

  • Articoli recenti

  • Commenti recenti

  • Archivi

  • Tags

  • Meta

  • Disclaimer

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e dunque non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001.
    Se un'immagine o altro pubblicato in questo blog dovesse in qualche modo violare le leggi del copyright, siete pregati di farmelo sapere tramite e-mail e io provvederò a rimuovere l'elemento o gli elementi in questione.

    Creative Commons License
    Questa opera è distribuita con Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.